HolaBoat

Navigando con la nostra startup

Sono passati quasi 6 mesi dall’ultimo Startup Weekend ed in occasione di #Wcap, abbiamo avuto l’occasione di incontrare alcune delle startup più interessanti del panorama genovese. Tra queste ci hanno particolarmente colpito i passi avanti del progetto HolaBoat, nato dall’incontro fra Serena Peana ed Elisa Piscitello.

Come si è evoluto il progetto rispetto a quello presentato a Startup Weekend?
Prima dello Startup Weekend, la nostra idea originaria consisteva nel creare una piattaforma web per la prenotazione di alloggi in barca, il boat&breakfast, ma giunte allo Startup Weekend, grazie ai suggerimenti e al contributo di coach, staff e partecipanti come noi, abbiamo deciso di allargare il raggio di azione alla prenotazione online di esperienze di boat sharing tra privati, ispirandoci ai sistemi di economia collaborativa che permettono di ottenere un compenso attraverso la condivisione di beni, saperi e tempo.
Nel nostro caso si tratta di mettere in contatto chi ha una barca e vuole condividerla con altri amanti del mare.
HolaBoat risponde quindi al bisogno di socialità attraverso la cultura del mare, ma anche all’esigenza di abbattere i costi di un settore ancora troppo elitario e molto costoso da gestire.
Durante l’evento avete conosciuto persone che fanno parte del team o hanno influenzato il vostro progetto?
Lo Startup Weekend ha dato occasione al team di questo progetto di entrare in contatto con professionisti che tuttora stanno supportando e influenzando positivamente le scelte e le strategie di avvio di questa nuova impresa web. Nella vita di una startup le reti di contatti e il confronto con le persone si rivelano importantissimi, è da questa considerazione che HolaBoat inizia il suo percorso e coinvolge una community online di armatori e potenziali utenti a cui sottoporre questionari di indagine e una pagina di shopping online per finanziare l’idea acquistando le magliette e le spille con il marchio HolaBoat.

Quando andrete online e quali sono i servizi offerti dalla piattaforma?
Già nel mese di aprile abbiamo inaugurato le nostre esperienze pilota a bordo di imbarcazioni in tutta la Liguria, con l’obiettivo di far provare HolaBoat direttamente ai follower. A breve su www.holaboat.com gli armatori potranno inserire online le attività che intendono proporre sulla propria barca e raccogliere adesioni dagli interessati: battute di pesca, escursioni in barca a vela, aperitivi a bordo, boat & breakfast.
“La nautica alla portata di tutti” è la filosofia di HolaBoat, che consente agli host di guadagnare e agli ospiti di risparmiare rispetto al classico noleggio.

Cosa consigliate a chi come voi, ha un’idea d’impresa e si è appena avvicinato al mondo dell’imprenditorialità?
Lanciare la propria idea d’impresa richiede una forte attitudine social e gran dose di networking. E’ fondamentale creare una fitta rete di contatti, condividere idee e informazioni e soprattutto spargere la voce! Non bisogna aver paura di raccontare la propria idea, cambiarla in corso d’opera ma allo stesso tempo saper dire di no quando e’ necessario tener fede alla propria filosofia.
Ovviamente serve grande dedizione, credere fortemente nel progetto e non farsi abbattere dagli eventuali ostacoli, perché spesso si trasformano in preziose occasioni di miglioramento.

Per sapere di più sul progetto di Serena ed Elisa, vi invitiamo a contattarle personalmente e a visitare il sito di HolaBoat!

http://www.holaboat.com
info@holaboat.com

https://www.facebook.com/HolaBoat
https://twitter.com/Hola_Boat
https://www.pinterest.com/holaboat/

Loading...
Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniziative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!

Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!