MapJam

map

Alberto Beccaris porta a TAG Genova MapJam.

Come funziona una MAP JAM

Una map jam è un evento in cui un gruppo di persone si incontra con l’obiettivo di creare una mappa dove segnalare tutti i servizi di collaborazione e condivisione presenti su un dato territorio, normalmente una città o una piccola provincia.

E’ un po’ come una jam session musicale, con elementi di improvvisazione e creatività, ha un carattere molto informale e deve rappresentare assolutamente un momoento di divertimento e svago, pur nella serietà dei suoi obiettivi finali.

Iscrizioni gratuite: http://taggenova-mapjam.eventbrite.it/

Cos’ è il progetto MAP JAM

The Sharing Cities Map Jam è un progetto di Shareable, che si è svolto in tutte le città del mondo dal 12 al 26 ottobre. Considerato il successo dell’iniziativa, è comunque tuttora possibile realizzare l’evento e, segnalando a Shareable il link con la mappa realizzata, essere inseriti nella directory mondiale con tutte le città che hanno partecipato (ad oggi in totale 48)

Perchè realizzare una MAP JAM

Mappare i servizi di sharing della propria città permette di dimostrare concretamente che un modello di sviluppo non solo è possibile ma è già in atto: l’idea è di condividere e socializzare il più possibile servizi collaborativi esistenti sul territorio per farne un patrimonio di conoscenza utile a privati, aziende e istituzioni. In tutte le città del mondo sono ormai ampiamente diffusi servizi, tecnologie e modelli di collaborazione che propongono di fatto un approccio diverso, una vera e propria economia della collaborazione, complementare e non alternativa ai modelli economici esistenti, ma comunque in grado di proporsi come nuovo modello economico capace di rispondere alle sfide della crisi e di promuovere forme di consumo più consapevoli basate sul riuso piuttosto che sull’acquisto e sull’accesso al bene piuttosto che sulla proprietà.

Come si realizza una MAP JAM

Stabilite data, luogo e ora dell’incontro, è necessario un gruppo minimo di 3 partecipanti e una struttura con connessione a internet. L’evento può essere promosso con tutti i canali a disposizione, da eventbrite a facebook event, segnalando il link a Shareable e a tutte le realtà territoriale potenzialmente interessate.

La tecnologia di mapping che verrà utilizzata è collegata a OpenStreetMap, nello specifico verrà proposto l’uso di CrowdMap, piattaforma gratuita open source progettata e realizzata dal team di Ushahidi.

Loading...
Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniziative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!

Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!